come-covid-19-instagram-cambiamenti-ha-e-cambierà
Pubblicato il 11.02.2021

Nelle scuole, nelle strade, in tutte le nostre vite, Corona, alias COVID 19, ha lasciato il segno. E purtroppo non siamo ancora fuori dai guai. Quindi non c'è da meravigliarsi che Instagram non stia andando avanti come prima della pandemia.

I seguenti cambiamenti sono avvenuti dall'inizio della crisi di Corona - alcuni sono stati fatti immediatamente, altri sono ancora abbastanza recenti. Tuttavia, hanno una cosa in comune: Instagram è un ulteriore mezzo di informazione e coesione in questo momento di crisi. Questo è in parte perché Instagram cerca sempre di stare al passo con i tempi, e in parte perché anche gli utenti sono passati attraverso alcuni cambiamenti.

Cosa ha cambiato Instagram all'interno dell'app

I primi sei cambiamenti sono stati fatti da Instagram stesso. Vari Funzioni sono attualmente parte del concetto di app. Tutti loro hanno lo scopo di rendere più facile e più coscienziosa la nostra navigazione attraverso questa crisi.

Visualizzazione delle informazioni OMS nella ricerca

Chiunque voglia iniziare una ricerca su Instagram vede già da un po' le seguenti parole: "Combattere il COVID-19. Qui sotto ci sono due canali Instagram che appariranno a qualsiasi ricercatore, sia che cerchi successivamente #motivationmonday o Cristiano Ronaldovuole cercare.

Il primo conto appartiene al Ministero Federale della Salute Non si tratta esclusivamente di Corona, ma al momento questo argomento occupa più spazio che altro. Così, cliccare sull'account è anche uno dei modi più veloci per trovare nuove informazioni su Corona e misure di protezione.

Il secondo conto appartiene al Organizzazione Mondiale della Sanità OMS in breve. Questo ramo delle Nazioni Unite fornisce una guida in inglese, non da un governo specifico, ma dal comitato tecnico dell'ONU. Di nuovo, non si tratta esclusivamente di COVID-19, ma tutti possono essere sicuri di ottenere le informazioni più recenti e affidabili qui.

Con questo, Instagram ha due dei più sicuri Fonti per domande sulla salute , soprattutto anche intorno a Corona, resi permanentemente disponibili per gli utenti. La visualizzazione dell'OMS è anche lo standard internazionale, mentre il secondo conto è determinato a livello regionale. Quello che in Germania è il Ministero Federale della Salute, è in Inghilterra, per esempio, il NHS (National Health Service).

Gli indizi di Corona nelle storie, nei post dei feed e nelle bobine.

Inoltre, ricerche specifiche per #corona o #covid19 porteranno immediatamente Instagram a suggerire i canali ufficiali di OMS e Co. In molti Storie e messaggi di feed su questo argomento, Instagram inserisce anche una piccola nota che porta l'utente a ulteriori informazioni.

Questo non è una coincidenza, perché Instagram ha messo in chiaro che prende molto sul serio il suo compito di piattaforma. In nessun caso si vuole essere rimproverati, Diffondere la disinformazione Pertanto, nelle raccomandazioni non deve comparire nessun contributo di Corona che non provenga da fonti affidabili.

Controllo dei fatti e cancellazione degli account dubbi

La disinformazione e le dichiarazioni di cospirazione sono un grande problema durante la pandemia. Anche Instagram lo sa e sta prendendo provvedimenti contro di esso. Fondamentalmente, Instagram classifica la questione di COVID-19 come un sensibile su. I contributi dubbi non sono elencati nel cosiddetto Esplora la pagina visualizzato.

Inoltre, Instagram si riserva il diritto (in conformità con i TOS) di cancellare i post e gli account che diffondono una chiara disinformazione su Corona. Nel fare ciò, seguono le linee guida ufficiali dell'OMS e di altre organizzazioni sanitarie riconosciute. Inoltre, secondo Instagram, ci saranno dei revisori indipendenti che esamineranno quali post non solo sono dubbi, ma addirittura errato e quindi dannoso sono.

Anche Annunci di prodotti I post che fanno riferimento a Corona saranno esaminati da Instagram. Per esempio, non è permesso usare tattiche allarmistiche per suggerire che i prodotti devono essere acquistati immediatamente. Anche la promessa di una cura è vietata e può portare al blocco del conto.

Restiamo a casa adesivi

Così vediamo, Instagram sta già facendo molto per rendere la piattaforma un luogo di condivisione e di informazioni facilmente disponibili, mentre allo stesso tempo vogliono proteggere se stessi e gli utenti da malintenzionati.

Ma non è tutto: Instagram mira anche a rafforzare la coesione. Tutti gli utenti possono pubblicare un adesivo nelle loro storie che mostra: Restiamo a casa Soprattutto all'inizio della pandemia, milioni di persone hanno così dimostrato rapidamente e chiaramente il loro rispetto delle norme di quarantena e la riduzione dei contatti.

Oltre a Restiamo a casa Instagram ha anche l'adesivo #Grazie a tutti gli aiutanti. aggiunto per esprimere quanto siano importanti coloro che attualmente fanno funzionare il nostro mondo.

Donare adesivo

Per coloro che vogliono fare la loro parte facendo più che seguire le regole, Instagram è anche un modo molto semplice e veloce per donare o chiamare per donazioni Tuttavia, questo non riguarda esclusivamente Corona.

Questa funzione è aperta a tutti e gli enti di beneficenza elencati hanno bisogno di sostegno non solo in questi tempi. Chi l'adesivo di donazione nella sua storia può sostenere, per esempio, il German Cancer Aid, DKMS Germany o Save the Children.

Sostenere le piccole imprese /Support Small Businesses

Soprattutto per il tempo Corona era l'adesivo "Sostenere le piccole imprese" che abbiamo introdotto in Germania sotto "Sostenere le piccole imprese" sapere. In questi mesi folli, un sacco di aziende stanno diventando molto più ricche - solo che queste sono spesso le aziende che erano già abbastanza grandi e di successo prima della pandemia.

Lockdown, lockdown-light, misure protettive - comunque lo chiamiamo, è principalmente Piccole imprese che attualmente stanno affrontando grandi problemi. Questo rende ancora più importante sostenere queste aziende. Questo è quello che sta facendo Instagram con il suo Sostenere gli adesivi delle piccole imprese particolarmente chiaro. Instagram ti chiede di taggare la tua piccola impresa preferita dopo aver cliccato l'adesivo, così tutti i tuoi seguaci possono vedere a chi sei fedele in questi giorni.

Come siamo cambiati su Instagram

Quando le feste sono cancellate, non possiamo andare al calcio e viaggiare non è un'opzione, dobbiamo trovare altre cose da fare - quindi siamo su internet più di quanto non lo fossimo prima della pandemia ( Fonte).

Ma come siamo noi umani, facciamo il meglio di una situazione difficile. Vengono utilizzati canali di social media come Instagram, per tenersi in contatto con gli amici e seguire gli ultimi avvenimenti nel mondo. Dopo tutto, non scopriamo più per caso in un bar o in una riunione di famiglia quali sono gli argomenti importanti in questo momento - usiamo Instagram e Co. per questo.

Quando si parla di come Corona ha cambiato Instagram, non basta parlare solo del ufficiale Parlare di cambiamenti. Perché ogni utente ha anche un modo diverso di usare Instagram. Quindi il Funzione della bobina usato da un sacco di gente per entrare nell'isolamento il progresso dei piccoli progetti per documentare. Alcune persone rinnovano i loro appartamenti e le loro case, altre imparano un nuovo hobby o si mettono in forma.

Altre fonti oltre a quella ufficiale

Anche le informazioni non ufficiali di Corona stanno diventando più accessibili attraverso Instagram. Pagine di notizie riportare piccole storie commoventi di aiuto al vicinato o di raccolta di fondi. Conti della commedia portare gli ultimi sviluppi al lettore non seccamente attraverso il testo, ma impacchettare il tutto in memi. Nelle storie o nelle bobine, gli argomenti di Corona sono racchiusi in brevi sketch. La creatività nell'affrontare questa difficile situazione non conosce limiti.

Instagram e Corona nel futuro

Dal dicembre 2020, molti paesi in tutto il mondo sono stati impegnati a vaccinare. Così, uno degli ultimi cambiamenti su Instagram è che anche Domande sulle vaccinazioni sono classificati come sensibili dall'applicazione e sono quindi dotati di avvisi.

Questi e altri cambiamenti potrebbero essere un'indicazione di ciò, Come Instagram si occuperà di questo e di altri problemi simili in futuro. Dopo tutto, le reazioni di Instagram non sono esclusive di COVID-19. Il bullismo, la discriminazione e la radicalizzazione sono anche - non solo su Instagram -...è sempre un argomento di discussione.

Così, possiamo supporre che la risposta pandemica di Instagram nei prossimi anni come una sorta di Orario potrebbe essere usato per ulteriori "problemi". Conflitti politici, disastri ambientali, crimine online - qui hanno InstagramFacebook, TikTok e Co. hanno ricevuto accuse più frequenti in passato a causa della mancanza di contromisure. Sarebbe abbastanza concepibile che una campagna d'informazione di così ampia portata come per COVID-19 diventi presto uno standard per altre questioni complesse.

instagram-i-17-account più pazzi

Instagram: I 17 conti più pazzi

Gli account Instagram pazzi sono ovunque

Continua a leggere

what-pictures-can-I-post-on-instagram

Quali foto posso postare su Instagram?

Ma quali sono quelli che posso caricare?

Continua a leggere

X