instagram-tips-for-beginners
Pubblicato il 09.01.2021

Instagram è un ottimo modo per mostrare i tuoi scatti migliori. Per costruire una comunità con numerosi seguaci, ci vuole molto lavoro e bisogna tenere a mente alcune cose. Soprattutto per i principianti, è tutt'altro che facile fare tutto bene fin dall'inizio. Per questo motivo, in questo post otterrai preziosi consigli su Instagram, che sono particolarmente adatti ai principianti.

Essere ispirati dagli altri

Non c'è niente di meglio che avere un po' di ispirazione. Otterrai impressioni preziose e svilupperai un'idea approssimativa di come potrebbero essere il tuo account e i tuoi scatti. Dagli tempo e guardati intorno sugli hashtag. Forse troverai un blog o due che si adattano al tuo argomento preferito. Qui di solito si trova anche il corrispondente profilo Instagram collegato. Dai un'occhiata al loro comportamento nei post, quali stili seguono e che tipo di scatti postano?

Non usare troppi filtri

Abbiamo tutti un obiettivo: postare belle foto su Instagram. Quindi concentratevi a fare dei bei scatti. I filtri vanno bene, ma non migliorano (sempre) un'immagine piuttosto scarsa o cattiva. Un'occhiata all'uno o all'altro account di Instagram mostra che i filtri sono talvolta utilizzati abbastanza spesso. Questo può sembrare bello e colorato e risulta in un'immagine meno coerente. Per questo motivo, dovreste accontentarvi di pochi (circa due o tre) filtri. Scendi anche con l'intensità in modo che i filtri appaiano solo molto discretamente. Meno è più!

Trovare e sviluppare il proprio stile

Anche se questa parte non è così facile, dovresti trovare il tuo stile col tempo. All'inizio, puoi sperimentare un po' per vedere cosa ti piace di più e cosa funziona meglio per te. Lo stile si riferisce ai soggetti che scegli, ma anche all'elaborazione dell'immagine stessa. Ed è qui che entrano in gioco di nuovo i suddetti filtri, dove non bisogna applicarne troppi e limitarsi a pochi.

Variare un po' con i formati delle immagini

Gli Instagrammers erano soliti postare esclusivamente immagini quadrate. Oggi, le cose sembrano molto diverse: Qui avete la libera scelta e potete scegliere tra diversi formati di immagine. Tra questi ci sono i formati landscape e portrait, con i quali si può variare un po'. Per esempio, il formato verticale è ideale per essere visualizzato in una bella dimensione nel feed. Quando un utente scorre il feed, la tua immagine risalterà immediatamente. Di nuovo, è tutto nel mix.

Pubblica immagini sia dallo smartphone che dalla macchina fotografica

Hai intenzione di creare le tue foto di Instagram esclusivamente con il tuo smartphone? O hai intenzione di comprare anche una macchina fotografica? Gli smartphone ora hanno ottime fotocamere incorporate, quindi è possibile scattare grandi foto con loro. Ma usate correttamente, le foto con una macchina fotografica sono ancora meglio. Alcuni Instagrammers riportano solo cose positive e notano il grande feedback che le loro foto con la fotocamera ricevono dalla comunità di Instagram. Quindi, non può far male usare entrambi i dispositivi. Siate in movimento e fate degli scatti con la vostra macchina fotografica. I migliori bignè andranno poi sul tuo profilo Instagram. Nella vita di tutti i giorni, puoi tirare fuori il tuo telefono ogni tanto e scattare foto dal vivo, per esempio, e aggiungerle alla tua storia.

Usa hashtag significativi

Gli hashtag valgono il loro peso in oro, soprattutto per i principianti che non hanno ancora molti seguaci e vogliono raggiungere una portata decente. Puoi aggiungere un totale di 30 parole chiave per post. Mentre alcuni Instagrammers mettono gli hashtags direttamente nella descrizione dell'immagine, altri usano la colonna dei commenti. Per favore, assicurati di rimanere concentrato e di usare solo hashtag che abbiano un senso. Di tanto in tanto, vedrai degli hashtag casuali sotto i post che non corrispondono affatto al contenuto dell'immagine. La qualità sopra la quantità!

Pensate a quello che volete ottenere!

Tutti vogliono avere successo e diventare famosi su Instagram. Ma cosa significa effettivamente avere successo? Il tuo obiettivo è principalmente quello di raggiungere un certo numero di seguaci? O vuoi solo divertirti e godere quando gli utenti ti danno dei "mi piace" e lasciano dei bei commenti? Ognuno ha il proprio pensiero su questo. Dopo tutto, non serve a nessuno se ha 200.000 follower ma non c'è quasi nessuna interazione. Allora preferisci avere 50.000 follower, ma numerosi like e commenti.

Partecipa alle sfide e alle funzioni

Le sfide e le funzioni sono un ottimo modo per guadagnare nuovi seguaci, espandere la tua portata e coinvolgere gli altri. Ogni fine settimana, troverai una nuova sfida creata da Instagram. Qui, un nuovo tema è sempre servito per voi per partecipare e inviare grandi scatti. Perché questo aumenta la possibilità che uno o l'altro si fissi sul tuo profilo e ti lasci un like e un follow.

Quando dovrei postare cosa? Sviluppare una routine

Una volta gli scatti venivano pubblicati solo nel proprio feed. Oggi, ci sono molte più opzioni come Stories o Reels per condividere contenuti con i follower e/o la più grande comunità di Instagram. Quindi cosa dovresti pubblicare e quando? Invece di pubblicare qualsiasi cosa in qualsiasi momento, entra in una routine. Vi aiuterà a non perdere il treno dei pensieri. Per esempio, puoi prendere l'abitudine di pubblicare una foto al giorno sul tuo account. Ma possono anche essere due. Uno al mattino e uno al pomeriggio. Proprio come ti conviene. In questo modo il tuo conto si riempirà splendidamente e crescerà rapidamente. Sei spontaneamente sulla strada e vedi qualcosa di interessante o divertente mentre vai al lavoro? Aggiungilo alla storia!

Costruisci la tua comunità passo dopo passo

È bello vedere sempre più foto arrivare sul tuo account Instagram e nella tua Storia grazie alla tua routine. Ma come si fa a costruire effettivamente la propria comunità? Perché le migliori foto non servono a niente se nessuno le vede. Fondamentalmente, non c'è una ricetta standard per costruire una comunità. Sarebbe troppo facile e tutti avrebbero 100k seguaci in poco tempo. Quindi sii paziente e interagisci costantemente.

I seguenti sono consigli utili:

  • Se segui altri Instagrammers e ti piacciono i loro post, sentiti libero di lasciare like e commenti. Comunque, per favore, commentate in modo significativo e correlato! Anche qui: la qualità prima della quantità.
  • Guarda in giro per altri scatti pertinenti all'argomento che funzionano con lo stesso o simili hashtag. Lo stesso vale per i post che provengono dal tuo ambiente.

instagram-i-17-account più pazzi

Instagram: I 17 conti più pazzi

Gli account Instagram pazzi sono ovunque

Continua a leggere

what-pictures-can-I-post-on-instagram

Quali foto posso postare su Instagram?

Ma quali sono quelli che posso caricare?

Continua a leggere